stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, il coronavirus non ferma i ladri: assalto a un bar chiuso
CARABINIERI

Caltanissetta, il coronavirus non ferma i ladri: assalto a un bar chiuso

La pandemia di coronavirus non ferma i ladri a Caltanissetta che però, in un momento in cui le attività sono chiuse ormai da tempo, riescono a trovare solo magri bottini. In alcuni casi proprio nulla. Come è accaduto la scorsa notte quando ignoti malviventi si sono introdotti all’interno dello storico Caffè Bella , in viale Conte Testasecca, chiuso da un mese.

Dopo aver spaccato la porta vetrina con una mazza, i ladri si sono introdotti dentro asportando il registratore di cassa. Peccato però che all’interno c’era solo qualche moneta rimasta lì l’ultimo giorno di attività. Sul caso indagano i carabinieri contattati ieri mattina dallo stesso titolare dell’attività. Fondamentale per risalire agli autori sarà la visione delle telecamere di sorveglianza poste in zona.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X