stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Esplode bombola del gas a Gela, ferite madre e figlia
VIA NISCEMI

Esplode bombola del gas a Gela, ferite madre e figlia

Caltanissetta, Cronaca

Tragedia sfiorata in un appartamento di via Niscemi a Gela dove c'è stata una esplosione riconducibile, secondo un primo accertamento da parte dei vigili del fuoco, a un accumulo di gas in cucina. Nell’abitazione c'era una donna con la figlia che hanno riportato diverse ferite alle gambe provocate dei vetri degli infissi.

Le due sono state medicate sul posto e non sono gravi. Dopo il boato ad entrare per primo nell’appartamento è stato un agente della polizia giudiziaria del commissariato di Gela che si trovava libero dal servizio. Quando è entrato nell’abitazione lo ha travolto una nube nera e la puzza del gas. Poi è scattata la macchina dei soccorsi e in via Niscemi sono giunti i pompieri ed i poliziotti delle volanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X