stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, confiscati beni per 150 mila euro
POLIZIA

Caltanissetta, confiscati beni per 150 mila euro

Confisca di beni per un valore di circa 150 mila euro al quarantottenne C.G., noto pregiudicato di Caltanissetta. La Divisione Polizia Anticrimine - Sezione Misure di Prevenzione Patrimoniali - della Questura di Caltanissetta, ha provveduto a confiscare 5 beni immobili (fabbricati) e 3 rapporti finanziari (2 depositi a risparmio e un conto corrente).

Le indagini patrimoniali, svolte dal personale della Divisione Anticrimine, hanno accertato che il valore dei beni nella piena disponibilità di C.G., intestati anche ai congiunti stretti, risultava sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati. Il 7 maggio del 2019 era stata avanzata proposta per il sequestro dei beni dal Questore pro-tempore della Provincia di Caltanissetta. Il Tribunale di Caltanissetta - Sezione Misure di Prevenzione, su richiesta del Questore di Caltanissetta, aveva disposto il 5 giugno del 2019 il sequestro dei beni, oggi sottoposti a confisca.

C.G., è stato più volte segnalato all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione e spaccio di stupefacenti (per il quale ha anche riportato condanna definitiva), nonché per reati contro il patrimonio e la persona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X