stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il barbecue prende fuoco: un ragazzo morto e due ustionati a San Cataldo
INCIDENTE

Il barbecue prende fuoco: un ragazzo morto e due ustionati a San Cataldo

Tragedia a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, dove tre persone sono rimaste ustionate mentre accendevano un fuoco per il barbecue. Uno di loro, Alessandro Tomasella, di 21 anni, è morto all’ospedale di Catania dove era stato trasportato con un’ambulanza del 118. Gli altri due, S. M. di 56 anni, e R. M. di 22, sono ustionati ma non in maniera grave.
A quanto pare i tre si erano riuniti per cena in contrada Vassallaggi per mangiare della carne arrostita. Mentre accendevano il fuoco, per cause ancora da accertare, una fiamma li ha raggiunti. I tre si sono recati da soli in ospedale; il più grave è deceduto qualche ora dopo. I carabinieri in mattinata sentiranno i due amici della vittima che sono stati subito dimessi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X