stampa
Dimensione testo
CALTANISSETTA

Vara, restauro superficiale gratuito per andare all’Expo

di

CALTANISSETTA. Sarà un restauro parziale quello che verrà fatto sull'Ultima Cena la Vara del giovedì santo individuata per rappresentare la città all'Expo di Milano. Si stanno adesso accelerando i tempi di una esecuzione - affidata alla restauratrice Elena Vetere - che sarà solo superficiale ma sufficiente per garantire al gruppo di viaggiare in assoluta sicurezza.

«In questa fase - ha detto il presidente dei panettieri Michele Palmeri - la signora Vetere non percepirà alcun compenso ma al ritorno della Vara da Milano comincerà a lavorare su tutte le altre parti del simulacro». Il restauro costerà ventimila euro e per avviarlo si sta aspettando il nulla osta della Soprintendenza nei cui uffici ieri è stata depositata la richiesta. «Si è stabilito - ha aggiunto Palmeri - che questo parziale restauro dovrà essere ultimato entro Ferragosto».

Già individuata la ditta che dovrà procedere all'imballaggio e alla spedizione di baiardo e tredici statue (la Cena è fra i sedici gruppi del giovedì santo, l'unica smontabile); è una agenzia palermitana specializzata in trasporti eccezionali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X