stampa
Dimensione testo
GORGONE D'ORO

Giornalismo, Carmelo Sardo premiato a Gela

Gela, premio, Carmelo Sardo, Caltanissetta, Cultura
Carmelo Sardo mentre riceve il premio "Salvo Randone"

GELA. A Carmelo Sardo, vice caporedattore «cronache» del Tg5 di Mediaset ed autore del libro «Malerba», edito da Mondadori, è stato assegnato il premio nazionale di giornalismo «La Gorgone d'Oro», giunto alla sedicesima edizione per iniziativa dell'associazione culturale «Salvatore Zuppardo» di Gela.

La commissione giudicatrice, presieduta da Andrea Cassisi, ha deciso di conferirgli il riconoscimento «per i suoi racconti sulla Sicilia, terra che si fa custode di flessibili cambiamenti e luogo in cui ancora credere». Il premio gli sarà consegnato a Gela, sabato 11 Giugno, nel corso di una cerimonia che si svolgerà nel teatro «Antidoto» del quartiere «Macchitella», alle ore 18,30.

Carmelo Sardo, giornalista, siciliano di Agrigento, ha iniziato al Giornale di Sicilia e Teleacras e oggi vive e lavora a Roma al Tg5. Ha esordito nella narrativa con Vento di tramontana (Mondadori, 2010). Malerba (Mondadori, 2014), scritto insieme al detenuto ergastolano Giuseppe Grassonelli, ha vinto il prestigioso premio Leonardo Sciascia ed è stato pubblicato in Francia, Germania, Spagna e Giappone. Dal libro è stato tratto il docufilm Ero Malerba, con la regia di Toni Trupia, ed è stato avviato il progetto per la trasposizione cinematografica. Nel 2016 esce con Mondadori, Per una madre.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X