stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Vertice al Comune, 27 precari col fiato sospeso a Serradifalco
LAVORO

Vertice al Comune, 27 precari col fiato sospeso a Serradifalco

di
Durante l’animato incontro con i sindacati, il sindaco ha reso noto che i contratti verranno prorogati di un anno. Bisognerà però attendere domani o il 31

SERRADIFALCO. Non sanno ancora se i loro contratti vedranno il nuovo anno i 27 precari comunali. Per sapere se la Giunta deciderà di rinnovarli, dovranno attendere domani. O forse il 31 dicembre. Prima occorrerà che la Regione decida la copertura finanziaria alla proroga dei termini per l'avvio della procedura di stabilizzazione dei precari negli enti locali.

L'organo esecutivo, infatti, intende prolungare di un anno i contratti dei precari, rifacendosi a un comma del "testo definitivo della legge di stabilità", approvato 4 giorni fa, sposterebbe appunto di un anno, al 31 dicembre 2015, il termine per iniziare l'iter per la trasformazione dei contratti da tempo determinato a indeterminato. Il tutto è stato comunicato dal sindaco Giuseppe Maria Dacquì lo scorso mercoledì pomeriggio ai sindacati, durante un animato incontro svolto al municipio.

Comune dinanzi al quale per giorni e giorni i precari sono stati in sit-in di protesta. All’incontro hanno preso parte per la Cisl Gianfranco Di Maria, Giuseppe Barone e Santo Alaimo; per la Uil Carmelino Centorbi e Matteo Lamberti; per la Cgil Rosanna Moncada e Paolo Ansaldi; per la Rsu aziendale Raimondo Burgio, Giuseppe Benfante Picogna e Calogero Vilardo. Alla fine del quale è stato sottoscritto un accordo tra amministrazione e sindacati. La cui portata è stata attesa da dietro la porta da un gruppo di precari. I quali, nel frattempo, rimproveravano all'amministrazione di avere rinviato alla fine dell'anno rinnovo dei contratti e stabilizzazione. Pur se, a loro parere, "sarebbero potuti essere decisi già 6 mesi fa".
I lavoratori, quindi, si sono detti delusi dell'esito dell'incontro. 

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA OGGI IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X