stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sicindustria: «Prezzi alti, occorre un incontro urgente con Caltacqua e Ati»
CALTANISSETTA

Sicindustria: «Prezzi alti, occorre un incontro urgente con Caltacqua e Ati»

Caltanissetta, Economia
Gianfranco Caccamo

«Abbiamo chiesto un incontro urgente al presidente dell’Ati nissena, l’Assemblea Territoriale Idrica, Massimiliano Conti, e al direttore generale di Caltacqua, Andrea Gallé, per avviare un tavolo tecnico di confronto che abbia l’obiettivo di calmierare i prezzi a tutela delle imprese dell’area industriale nissena». Così il presidente di Sicindustria Caltanissetta, Gianfranco Caccamo, a proposito del caro-acqua che sta mettendo in ginocchio le aziende dell’area industriale. «È evidente – continua Caccamo – che il prezzo dell’acqua debba essere diversificato in ragione dei criteri di utilizzo. Se vogliamo che la nostra provincia abbia un futuro è necessario rivitalizzare il tessuto imprenditoriale, partendo proprio dalle aree industriali. Non possiamo da un lato parlare di Zes e Pnrr e dall’altro tagliare le gambe alle aziende che decidono di rimanere sul territorio, rischiando di perderle o schiacciandole con costi fuori mercato in un’area che dovrebbe essere attrezzata proprio per lo sviluppo. Ribadisco quindi l’esigenza di agire insieme avendo però una visione complessiva lungimirante, che permetta di valorizzare l’entroterra e creare una concreta opportunità di crescita».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X