stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica La «corsa» di Plumeri: è primo al traguardo di Villalba
AMMINISTRATIVE

La «corsa» di Plumeri: è primo al traguardo di Villalba

di

VILLALBA. Un testa a testa sofferto ieri pomeriggio a Villalba, dove il risultato del voto ha decretato una vittoria a metà per il sindaco uscente Alessandro Plumeri, che si riconferma primo cittadino di Villalba ma non godrà della maggioranza in consiglio comunale. La lista avversaria «Amare Villalba» ha infatti ottenuto 603 voti contro i 570 della sua lista, «Insieme per Villalba», guadagnandosi così gli otto seggi del consiglio destinati alla maggioranza. Il primo cittadino eletto, Plumeri (50,68%), si è invece affermato con 523 preferenze sul suo sfidante, Eugenio Zoda, che ne ha ottenuti 509 (49,32%).

Quattordici voti di scarto che fino alla fine hanno tenuto le due compagini col fiato sospeso e che aprono adesso uno scenario per nulla confortante. Già da tre anni a questa parte, infatti, Plumeri amministra senza maggioranza in aula, per via del passaggio all’opposizione di due dei consiglieri eletti con lui nel 2010. Una situazione che sembra destinata a non mutare, considerato che tra i banchi della maggioranza siederanno adesso gli otto consiglieri più votati della lista a lui avversaria, «Amare Villalba», ossia: Antonio Lupo, che risulta il candidato più eletto tra tutti, con 198 voti, Vincenzo Fabio Ferreri ed Alessia Saia, entrambi consiglieri d’opposizione uscenti, e poi Eliana Scarlata, Calogero Siracusa, Rita Favata, Rosetta Schillaci e Vincenzo Plumeri, tutti volti nuovi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X