AMMINISTRAZIONE

Caltanissetta, nuove regole di comportamento in Comune

di

CALTANISSETTA. La giunta del sindaco Giovanni Ruvolo ha approvato il codice di comportamento del comune, e contestualmente ha anche deliberato il regolamento per i servizi ispettivi e degli incarichi esterni in favore dei dipendenti. Due provvedimenti che più generalmente richiamano le disposizioni contenute nel piano per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione. La delibera di giunta, infatti si rifà al decreto del Presidente della Repubblica in merito al comportamento dei dipendenti pubblici e al piano nazionale anticorruzione che delinea la strategia di prevenzione della corruzione e dell’illegalità, individuando – tra le azioni e le misure per la prevenzione - l’adozione di un proprio codice di comportamento da parte delle pubbliche amministrazioni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X