stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regione, Giovanna Volo alla guida della Sanità: è l'unico tecnico della giunta Schifani, ecco chi è
IL PROFILO

Regione, Giovanna Volo alla guida della Sanità: è l'unico tecnico della giunta Schifani, ecco chi è

regione siciliana, Giovanna Volo, Caltanissetta, Politica
Giovanna Volo

Giovanna Volo, unico tecnico della giunta Schifani, è il nuovo assessore alla Sanità. Originaria di Caltanissetta, laureata in Medicina all’università di Palermo, ha ricoperto vari ruoli. Direttore sanitario in diverse importanti strutture ospedaliere siciliane come i Policlinici di Palermo e Messina, il Civico e l’Asp di Palermo, l’ospedale Ingrassia, il Cimino di Termini Imerese, l’Oasi di Troina e l’Asp di Enna.

Una professionista molto esperta nel suo settore e legata, per storia personale e familiare, a Gianfranco Miccichè. Figlia di un imprenditore nel settore delle miniere e sorella di Grazia Volo l'avvocato penalista compagna di Paolo Liguori, difensore dell’ex ministro democristiano Calogero Mannino e dell’ex eurodeputato forzista Francesco Musotto.

È a Giovanna Volo che Renato Schifani affida la poltrona più ambita e più delicata. Succede a Ruggero Razza, l'assessore intoccabile di Musumeci.

Apprezzata da Forza Italia, ma anche da Cuffaro. Quando l'ex governatore occupava la poltrona più importante di Palazzo d’Orléans, lei passò all’azienda ospedaliera più grande, il Civico di Palermo come direttrice sanitaria, affiancando l'allora manager Francesco Licata di Baucina.

Con l’arrivo di Massimo Russo all’assessorato rimase fuori dai vertici. Ma anche grazie all'intervento dell’Udc finì prima a Enna e poi a Palermo alla direzione dell’ospedale Ingrassia. Con Lucia Borsellino il suo ritorno nei posti che contano, prima al Policlinico di Messina e poi all’Asp di Palermo fino alla rottura con l'allora manager Antonio Candela, poi coinvolto nell’inchiesta “Sorella Sanità”.

Prima di concludere la carriera, gli ultimi incarichi con le direzioni sanitarie all’ospedale Cimino di Termini Imerese, come commissario al Civico e infine al Policlinico di Palermo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X