stampa
Dimensione testo
PARI IN TRASFERTA

Il Gela ci crede fino all' ultimo minuto: Nassi segna e agguanta il Gragnano

di

GELA. Un gol di Nassi all'ultimo respiro permette al Gela di mantenere l' imbattibilità in campionato. L' esperto attaccante siciliano mette a segno la rete del 2-2, che spegne in un amen la festa del Gragnano allo stadio «San Michele». Il primo tempo vede un maggiore controllo da parte del Gela, che prova subito a mettere alle corde i padroni di casa. La prima chance arriva dopo solo 2'. Gran tiro dalla distanza di Schisciano e tuffo di Ferrara che respinge la sfera spedendola in corner.

Al 10' i siciliani passano in vantaggio. Kosovan pennella una punizione perfetta dal limite dell' area sul quale il portiere del Gragnano non può nulla. La rete subita manda un po' in confusione i tigrotti, che non accennano a una reazione. Il Gela non rischia quasi niente. L' unico brivido giunge poco dopo la mezz' ora con una gran botta di Gatto, che costringe all' intervento Saitta. Malgrado i tentativi di portare avanti il proprio baricentro i padroni di casa non sfondano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X