stampa
Dimensione testo
ESPUGNATO L'ENZO VASI

La Sancataldese fa poker, strapazzato il Due Torri

di

PIRAINO. La Sancataldese cala il poker in scioltezza all’«Enzo Vasi» ai resti di un Due Torri che a dispetto delle intenzioni e dei proclami non c’è più al di là della terza sconfitta consecutiva nel giro di sette giorni, con 9 gol al passivo e 0 all’attivo, inizio, e forse fine per il tecnico Catalano.

Preoccupa la penultima posizione a quota 9 ma, soprattutto, la situazione societaria sempre più precaria anche dopo l’ar - rivo del presidente Giovanni Di Bartolo che rischia di essere l’ultimo nella lunga storia di quello che a tutt’oggi è l’unico club siciliano mai retrocesso.

Ma ad oggi è in pericolo persino la trasferta di domenica prossima contro l’Aversa Normanna, ultima di un girone d’andata da incubo per i pirainesi. Insomma il ritiro potrebbe essere più che un’eventualità anche prima del giro di boa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X