SERIE D

Colpi d'autore per Sicula Leonzio e Sancataldese

di

SAN CATALDO. La penultima giornata del torneo del serie D è andata in archivio con un bilancio tutto sommato positivo per le siciliane. Sorridono Sicula Leonzio, Sancataldese e, anche se a denti stretti, l' Igea Virtus che ha visto sfumare la vittoria in quel di Roccella solo nei secondi finali.

Mastica amaro, anzi, amarissimo, il Gela di mister Infanti no fermato proprio nel derby contro i lentinesi che tra le polemiche per un rigore non concesso e l' uomo in meno per quasi ottanta minuti, incassano una sconfitta per due a uno che ferisce solo per il risultato ma non per la bella prestazione offerta all'"Angelino Nobile" di Lentini. Il pareggio a Roccella dell' Igea, invece, non ferma comunque la corsa della squadra barcellonese sempre leader della classifica con 35 punti, tre in più dell' inseguitrice Cavese.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X