stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Caltanissetta, salvato gheppio ferito a un'ala: le foto del piccolo rapace

Caltanissetta, salvato gheppio ferito a un'ala: le foto del piccolo rapace

di

È stato rinvenuto e messo in salvo un esemplare di Gheppio con un'ala visibilmente ferita, a causa di un impatto, nella statale che da Caltanissetta conduce a Santa Caterina Villarmosa. Il piccolo è stato ritrovato dal brigadiere dei carabinieri di Caltanissetta Gerardo Raso, mentre si trovava fuori servizio. L'uomo ha immediatamente prestato le prime cure al rapace, specie particolarmente protetta, e poi ha chiesto l’ausilio delle Guardie WWF, che hanno messo in sicurezza l’animale ed attivato le procedure di rito per il suo recupero. Si tratta di un piccolo rapace molto utile perché la sua alimentazione è basata su piccoli roditori, rettili e insetti e, quindi, svolgere un importante ruolo ecologico e di equilibrio naturale.

Grazie all'intervento dei volontari del WWF, attualmente impegnati nel progetto SI.V.A.N.N. (Sistema di Vigilanza delle Aree Naturali Nissene), è stato possibile salvare il rapace.

Adesso il Gheppio si trova ricoverato presso il “Centro provinciale recupero fauna selvatica e tartarughe marine” di Cattolica Eraclea (AG) gestito dall'Associazione "Caretta Caretta". Qui è in costante osservazione, seguito da un team di esperti.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X