stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, è ancora allarme furti: aumentano i controlli
POLIZIA

Caltanissetta, è ancora allarme furti: aumentano i controlli

di
Gli agenti della sezione Volanti hanno fermato tre giovani di Barrafranca con arnesi da scasso: una torcia, cacciaviti, pinza, tenaglia, scalpelli e varie chiavi

CALTANISSETTA. Lotta senza quartiere ai topi d'auto e d'appartamento. Servizi straordinari disposti dalla polizia con posti di blocco fissi e volanti e l'impiego di svariate pattuglie hanno messo a ferro e fuoco i luoghi cosiddetti "caldi" della città dove trova riparo e alimento la cosiddetta microcriminalità. A coordinare l'operazione durata una giornata intera il commissario Stefano D'Arrigo dirigente delle Volanti; a supporto uomini della Mobile dei reparti prevenzione crimine aggregati nel capoluogo per fronteggiare l'emergenza immigrati. IL tutto nell'ambito del progetto "Progetto Trinacria" finalizzato essenzialmente alla prevenzione dei reati cosiddetti di strada, furti e scippi prevalentemente, fenomeni sui quali da tempo l'attenzione della questura nissena è alta. Al di là dei "numeri" l'operazione è stata importante perchè nella rete dei controlli sono incappati tre giovani di Barrafranca zona dell'ennese - come si sospetta - dalla quale arrivano i topi d'auto. Tutti giovanissimi . I tre della scorsa notte, di età compresa fra i 21 e i 24 anni, gravati da numerosi precedenti penali sono stati intercettati dalle Volanti in viale della Regione a bordo di una Punto al cui interno è stato trovato un vero e proprio armamentario per la commissione di furti.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X