stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Fingeva danni dalle auto di passaggio, truffa dello specchietto a Caltanissetta

di

Si diffonde anche a Caltanissetta la truffa dello specchietto. Nei giorni scorsi sono giunte diverse segnalazioni in Questura che riferivano di un giovane intendo a rompere gli specchietti delle auto parcheggiate in centro.

Immediate le ricerche dei carabinieri che in via Sallemi ha rintracciato S.L., pregiudicato di 21 anni proveniente da Agrigento. Il giovane, mentre camminava per le vie del centro nisseno, fingeva infatti di essere urtato da un'auto simulando la rottura del display del suo cellulare. Quindi chiedeva un risarcimento danni o un contributo spese per riacquistare lo smartphone.

Il 21enne è stato condotto in Questura e segnalato all'Autorità Giudiziaria per porto abusivo di arma bianca. Per lui anche il divieto di fare ritorno a Caltanissetta per i prossimi tre anni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X